Avete un petto di pollo nel congelatore.. sapete che dovete mangiarlo ma il solito pollo alla griglia proprio non vi va?
Provate questo •POLLO AL CURRY CON YOGURT GRECO• una ricetta leggera ma gustosa..piena di proteine e dal sapore speziato?

pollo al curry

?INGREDIENTI?
– petto di pollo da 300 grammi
– 100 ml di yogurt greco magro
– 120ml di brodo vegetale
– un cucchiaino di curry
– una cipolla bianca
– un cucchiaio di olio evo
?PROCEDIMENTO?
Preparate il brodo vegetale in casa, ponendo una pentola con dell’acqua sul fuoco e aggiungendo verdure e odori a piacimento (cipolle, sedano, carote, patate, alloro etc). Lasciate bollire per almeno 15 min, regolando di sale. In questo modo avrete una scorta di brodo che vi può servire sia per fare degli ottimi minestroni, che per cuocere le verdure e tanto altro. Per il nostro piatto ne servirà poco, solo 120gr.
Adagiate il petto di pollo in un tagliere e tagliatelo a listarelle (se avete le fette, se avete direttamente il petto a cubetti).
Pelate la cipolla e tritatela. Trasferite la cipolla in una padella, unite l’olio e rosolatela a fuoco basso. Unite il pollo a dadini e alzate la fiamma. Unite il brodo vegetale, il curry e coprite e fate cuocere per 15 minuti.
Successivamente unite lo yogurt greco al pollo e mantecatelo a fiamma bassa per qualche secondo, giusto il tempo di far amalgamare bene il tutto (se lo lasciate troppo si formeranno dei grumi, invece il composto deve rimanere cremoso). Regolate di sale e il piatto è pronto